"Cucinare è come amare.. o ci si abbandona completamente o si rinuncia."

mercoledì 13 novembre 2013

Torta di compleanno AS BARI

Buonasera a tutti! Inauguro la mia nuova pagina dedicata al "CAKE DESIGN" con una torta di compleanno che ho preparato la scorsa settimana. Mi è stato chiesto di creare una torta che dovesse rappresentare la tifoseria Barese et..voilà...ho creato questa torta! La base è di pan di spagna con bagna alla mandorla e farcita con crema al cioccolato senza uova. L'ho completamente ricoperta di ganache al cioccolato fondente e decorata con dettagli in pasta di zucchero. Il pallone l'ho creato utilizzando uno stampo per zuccotto che avevo e ho bagnato, anch'esso, con lo sciroppo alla mandorla e ricoperto di ganache e pasta di zucchero. Ma, bando alle ciance, iniziamo subito a decorare:

Ingredienti per il PDS (teglia rettangolare 30x23):
  • 9 uova
  • 100 gr. di fecola di patate
  • 170 gr. di farina OO
  • 270 gr. di zucchero
  • vanillina pura
  • burro e farina per la teglia
Ingredienti per la crema pasticcera al cacao senza uova:
  • 500ml. di latte
  • 50 gr. di cacao amaro in polvere
  • 125 gr. di zucchero semolato
  • 50 gr. di farina OO
Ingredienti per la ganache:
  • 250 ml. di panna fresca liquida
  • 250 gr. di cioccolato fondente di OTTIMA QUALITA'
  • 30 gr. di burro
Ingredienti per la bagna alle mandorla:
  • 300 gr. di acqua
  • 150 gr. di zucchero
  • aroma mandorla in fialetta
Preparazione:

Per il PDS:

Mescolare le uova a temperatura ambiente con un pizzico di sale per 1 minuto con lo sbattitore elettrico.Aggiungere lo zucchero e mescolare per 15 minuti fino a quando il composto "scriverà" e colerà a nastro e sarà gonfio e spumoso. Aggiungere la farina, la fecola e la vanillina setacciati e mescolare con una spatola dall'alto verso il basso. Mettere il composto nella teglia precedentemente imburrata e infarinata e cuocere fino a prova stecchino a 180° in forno preriscaldato. Una volta cotto, spegnere il forno e lasciarlo in forno per altri 10 minuti. Toglierlo dal forno e avvolgerlo in un panno, una volta freddo avvolgerlo nella pellicola fino al momento dell'utilizzo. L'ideale sarebbe preparare il pds il giorno prima per farlo compattare per bene.

Per la crema:

Setacciare la farina con il cacao e aggiungere lo zucchero. Mescolare con la frusta a mano e aggiungere a filo il latte, amalgamando per bene. Mettere il pentolino sul fuoco e cuocere a fiamma bassa fino ad addensamento. Fatela raffreddare a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto. 

Per la ganache:
 Mettere la panna con il burro nel pentolino e portare quasi a bollore. Spegnere il fuoco e aggiungere il cioccolato spezzettato, mescolando per bene con la frusta. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Per la bagna:
Mettere sul fuoco l'acqua con lo zucchero e lasciarlo sciogliere. Spegnere e aggiungere l'aroma mandorla e lasciare raffreddare.

Assemblaggio:

Dividere il PDS in due parti e bagnarle con abbondante sciroppo di mandorle. Farcire con la  crema al cioccolato e richiudere con l'altro disco. Mettere in frigo la torta farcita per almeno mezz'ora. Nel frattempo, mettere la ganache per 20 minuti in frigo,toglierla e montarla rapidamente con lo sbattitore elettrico fino a farla diventare spumosa e morbida. Prendere la torta dal frigo e rivestirla interamente di ganache e metterla nuovamente in frigo per altri 30 minuti fino a far indurire la ganache. Dopo mezz'ora, decorare con la pasta di zucchero come meglio volete. Io ho preparato lo scudetto del bari e il pallone l'ho fatto con PDS composto da 1 solo uovo e 30 gr. di farina e 30 gr. di zucchero; l'ho bagnato interamente di sciroppo e rivestito di ganache e pasta di zucchero. Buon appetito!:-)


4 commenti:

  1. Bravissima collega e auguri per la nuova pagina... (Y)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille collega ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥

      Elimina
  2. L'ho "vissuta" con te la preparazione...è stato un successone !!!

    RispondiElimina
  3. Ah ah ah ah ah t è rimasta ben impressa nel cuore!

    RispondiElimina